Il Castello di Otranto

La fortezza Aragonese di Otranto è una roccaforte collegata alle cinta murarie della cittadina con cui forma un unico apparato difensivo. Viene considerata una tra le fortificazioni più belle e affascinanti del Salento, lungo la costa adriatica, a ridosso sul mare. Circondata da un ampio e profondo fossato ancora visibile, superabile all’ingresso per mezzo di un un ponte con arco in pietra e calpestio in legno, si ritiene che in origine fosse di tipo levatoio. La storia del fortilizio, uno degli esempi più importanti per l’architettura militare dell’epoca, … Leggi tutto

Fontana Greca di Gallipoli

La fontana greca di Gallipoli si trova nei pressi del ponte che collega la parte nuova della città bella al borgo antico. Ritenuta la fontana più antica d’Italia, ci sono opinioni discordanti sulla sua datazione. In molti dibattono ancora sulla data della sua realizzazione: c’è chi ritene sia stata costruita nel III secolo a.C. ma c’è anche chi, in base a diversi studi e ricerche condotti dal Bernich, pensano sia stata eretta in epoca rinascimentale. Di sicuro c’è che che in passato era posta nell’area … Leggi tutto

Salento: Dove Fare il Bagno Quando c’è Vento

Caratteristica delle calde estati salentine, il vento quasi sempre presente. Sappi però che se ami il mare calmo, non c’è condizione ventosa che possa distoglierti dall’andare in spiaggia. Questo perchè il Salento, affacciandosi tra due mari, lo Jonio e l’Adriatico, regala in ogni caso spiagge e scogliere dove la brezza non fa il minimo accenno. Se soffia lo scirocco (vento che proviene da sud) il mare è sicuramente calmo sulla costa adriatica. Dunque i luoghi da prediligere sono le aree marine che vanno da Lecce fino … Leggi tutto

Ponte Ciolo

Il Ponte Ciolo è uno scorcio di meravigliosa bellezza dove l’uomo ha saputo incastonare il ponte e le scale. Si tratta di una profonda gola creata dall’azione erosiva dell’acqua nel suo percorso verso il mare. Nessun altra definizione potrebbe descrivere al meglio questo angolo di paradiso situato nel tratto di strada che unisce la marina di Novaglie a Santa Maria di Leuca, lungo la Litoranea Adriatica che porta ad Otranto. Il suo nome deriva dal termine dialettale ‘Ciola’, che significa gazza ladra, volatile tipico del … Leggi tutto