Lido Pizzo

Avvolto all’interno della riserva naturale regionale “Isola di Sant’Andrea – Punta Pizzo”,  Lido Pizzo offre una meravigliosa fascia costiera situata nella zona sud di Gallipoli.

Un’opera della natura ricca di fascino dove il paesaggio esprime un profondo senso di libertà.

Il mare riserva ogni giorno degli spettacoli invidiabili e la grande pineta offre ombra, riparo e divertimento per chi è stanco del sole.

Per i bambini è un posto tranquillo e sicuro dove si possono muovere in assoluta autonomia senza correre il rischio di finire in strada.

Lido Pizzo Gallipoli
Vista panoramica di Lido Pizzo

Un piccolo angolo di paradiso che delimita l’ultimo tratto di costa delle spiagge Gallipoline, immersa in una fitta pineta e contraddistinta dalla macchia mediterranea.

Il litorale, lungo circa 4 km (il primo chilometro è riservato alla spiaggia attrezzata), è basso e sabbioso, a tratti caratterizzato da piccoli scogli; il mare di Lido Pizzo, grazie all’insenatura naturale che lo racchiude, è sempre limpido e trasparente.

Il luogo rievoca nella mente dei turisti le mete esotiche più famose del mondo, spesso decantate nei film.

La lunga distesa di sabbia si estende verso nord fino a congiungersi con l’altrettanto rinomata Punta della Suina, mentre in direzione sud si fonde con la Marina di Mancaversa.

Il posto marittimo, seppur provvisto di uno stabilimento balneare, per la maggior parte della sua estensione è fruibile gratuitamente nella spiaggia libera.

Situato a circa 8km dall’abitato e facilmente raggiungibile percorrendo il lungo mare della città bella che arriva fino a  Santa Maria di Leuca, è dotato di un grande spiazzo di fronte alla pineta dove si può parcheggiare (a pagamento) o accedere non solo in auto ma anche in camper.

LEGGI ANCHE